home AC >>home galleria >> albums >> Noi di AstroCampania >> Trasferte osservative >> Terminio 28 06 2008




Report Pre Trasferta Osservativa Mensile del 28/06/2008
di Sara Serra

Sabato 28-06-08 si è tenuta la classica P-TOM (pre trasferta osservativa mensile) al classico Terminio.
Io, il D'Avino e la consorte Cristina siamo partiti da Somma intorno alle 18.30, per trovarci poi al solito bar di Serino
alle 19.36 con un ritardo straordinariamente minimo di soli 6 minuti dall'orario dell'appuntamento. Durante il tragitto il tempo è stato pessimo e ci siamo trovati nel bel mezzo di una bufera estiva, tanto da essere sicuri che ci saremmo solo salutati con gli altri e poi di nuovo a casa. Ma per fortuna abbiamo avuto la piacevole sorpresa di vedere il cielo aprirsi poco prima delle 19.30.
I partecipanti presenti a Serino erano: a sorpresa Beniamino Postiglione, Marco Gallo, Andrea Di Dato e Loredana, Gaetano Scuoppo, Antonio Catapano con Emilia, Massimo e Gianni, e ovviamente noi tre. Dopo l'incontro ci siamo diretti a Campolaspierto ma lì c'era troppa umidità e così abbiamo deciso di spostarci alla piazzola di sosta lungo la strada per Campolaspierto. Qui abbiamo iniziato a montare i telescopi e dopo poco, intorno alle 21 circa, ci ha raggiunti il Grande Navarra. Oltra alla sistemazione dei telescopi c'è stata anche quella della zona relax, con le sedie a sdraio di Antonio (accessoriata con tanto di poggiatesta e poggiapiedi) e del D'Avino, posizionate dietro i rispettivi telescopi. Io ho fatto da assistente a Luca il che come potrete immaginare è una gavetta molto formativa, infatti abbiamo utilizzato il suo Williams al quale abbiamo montato la camera CCD Meade; in parallelo sul Williams abbiamo poi messo un tubo Vixen da 70 alla fluorite, con quest'ultimo sono state fatte riprese con la webcam, e infine al di sopra del Vixen sempre in parallelo, abbiamo montato una Canon 350D per le foto. lo si può dire forte: il D'Avino ne sa una più del diavolo!
Con la CCD abbiamo iniziato a puntare m27 con una dozzina di pose da due minuti, poi altrettante su m20 e m16.
Nel frattempo però mi sono concessa anche un pò di visuale insieme al maestro Ben che con il suo dobson, dal faticoso puntamento manuale, ci ha fatto ammirare M11, M16, M13, Giove con i satelliti e tantissimi altri affascinanti oggetti.
Un pò meno bene è andata invece ad Antonio che ha avuto dei problemi con la web e ha iniziato a fotografare a già tarda ora, ma meglio tardi che mai. Un piccolo incidente lo ha avuto anche Gaetano che facendo marcia indietro con l'auto ha investito il suo telescopio, per fortuna senza gravi conseguenze.
Anche il Navarra ha avuto problemucci che il buon D'Avino non si è tirato indietro dal risolvere con i suoi consigli.
Il cielo tuttavia non è stato dei migliori, un seeng mediocre accompagnato da un inquinamento luminoso davvero fastidioso, tanto da far apparire gli astri parecchio lattigginosi, a tutto ciò si è aggiunto il sorgere della luna intorno alle 2...
A fine serata intorno all'1.30 io e Luca abbiamo tentato un Dark, a dir il vero il primo malriuscito ci ha fatto perdere un buon quarto d'ora ma poi ci siamo riusciti con successo!
Così intorno a quell'ora dopo i Dark, invasi da stanchezza e sonno abbiamo iniziato a smontare per poi metterci in marcia verso le 2.35 seguti a ruota da quasi tutti gli altri.
Serata stancante ma molto molto piacevole e anche abbastanza produttiva.

Sara



Integrazione Report Pre Trasferta Osservativa Mensile del 28/06/2008
di Gaetano Scuoppo

Leggo con piacere il report, e solo per chiarezza ho da fare una precisazione, l’altra sera nn solo ho investito il telescopio, diciamo che quello sarebbe stato il minimo, ma la cosa più bella è stata la perdita di più di 2 ore, “udite, udite”, solo per allineare il telescopio ed il cercatore, una operazione che di solito si impiega, ad essere pignoli, 5 minuti, ebbene io ho senz’altro battuto il record di imbranataggine, ma nonostante questo devo dire di essermi comunque divertito, grazie a Voi ed alla vostra compagnia.

Gaetano Scuoppo