home AC >>home galleria >> albums >> Noi di AstroCampania >> Trasferte osservative >> Terminio 19 01 2007

Le foto efettuate durante la Trasferta Osservativa:

- NGC 2024 (Fiamma) e IC 434 (Testa di Cavallo) di Luca D'Avino, Luca Izzo, Francesco Navarra

- M1 (Crab Nebula) di Francesco Navarra, Luca D'Avino, Luca Izzo

- M95 - M96 - M105 di Luca D'Avino, Luca Izzo, Francesco Navarra

- M65 - M66 - NGC3628 di Francesco Navarra, Luca D'Avino, Luca Izzo


Report Trasferta Osservativa 19/01/2007
di Francesco Navarra

Venerdì 19 si è svolta la consueta trasferta osservativa organizzata da AC.
Eravamo un bel gruppetto tutti diretti alla piana di Campolaspierto.
Presenti all'appello il sottoscritto, il Grande Luca D'Avino, Luca Izzo, Carmen e Dario, Ottaviano e Carmen, Gianluca, Donato ed altri che non ricordo il nome.
Il cielo era bello terso e pulito, la serata non era affatto fredda; anzi a tratti ci accarezzava un bel venticello caldo.
Arrivati a Campolaspierto abbiamo trovato un amico 4 zampe, battezzato con il nome di "Marco" il quale ci ha vegliato e protetto tutta la serata, costringendoci a rifugiarci in auto per consumare la cena che ci eravamo portati.
Dopo aver sistemato la strumentazione abbiamo tentato di mettere in moto il generatore di AC che il buon Luca D'Avino aveva portato per alimentare i nostri portatili.
Al primo tentativo si è inceppata la molla del generatore,dopo aver tentato di smontarlo ci siamo accordi che il meccanismo di avvolgimento del filo non funziona e così siamo rimasti senza corrente.
Verso le 22 il nostro amico "Marco" si è messo ad abbaiare in direzione dell'ingresso alla piazzola, in lontananza abbiamo notato un auto che si era fermata ed aveva spento i fari....
Ma chi sarà mai costui ???
Ma è Peppe De Falco arrivato prestissimo per partecipare alla trasferta.
Da astrofilo esperto, Peppe,dopo aver lasciato che gli occhi si abituassero al buio è arrivato tra noi a fari spenti.
Subito il gruppetto fotografico (D'Avino, Izzo, Navarra e De Falco) si sono messi all'opera per acquisire altre immagini per il progetto Atlante Fotografico "IL CIELO IN UN ANNO".
Durante la serata abbiamo inaugurato anche un dobson da 32cm che avevano Costruito i due fratelli di cava Gianluca e Donato.
Uno strumento niente male che ci ha regalato delle immagini del deep- sky, ..... A ... già dimenticavo c'era anche Carmen Perrella che con il suo nuovo giocattolo (un green laser) scandagliava tutto il cielo.
A tarda nottata si è levato un forte vento, procurandoci un bel pò di mosso sulle immagini che stavamo riprendendo.
Ma oramai eravamo agli sgoccioli della serata, così abbiamo deciso di smontare la strumentazione e di andare a nanna.
Impresa non tanto facile per il mak da 90 di Peppe che ha aveva deciso di rimanere abbracciato con gli anelli di Luca D'Avino.
---
Devo dire che è stata una bella serata, passata a mirar le stelle in
buona compagnia.

Francesco Navarra