home AC >>home galleria >> albums >> Noi di AstroCampania >> Manifestazioni >> Nola 2009 05 23
<< Precedente12Mostra tutteProssima >>

FILMATO NOLA 15Mb

FILMATO NOLA 26Mb

FILMATO NOLA 78Mb

IMG 0961pic

IMG 0964

IMG 0965

IMG 0966

IMG 0967

IMG 0969

IMG 0970

IMG 0971

IMG 0972

IMG 0973

IMG 0975

IMG 0976pic

IMG 0977

Manifestazione  Stelle in piazza   - Nola  piazza duomo 23 maggio 2009

Cari amici, solo chi ha partecipato alla serata di sabato a Nola potrà capire la magia dell’atmosfera creatasi in piazza.

Immaginate …. dei musicisti (OzonFactory) , che suonano un tappeto musicale con effetti di tastiera e chitarre “assonanti” melodie neo-psichedeliche di grande effetto , e la voce narrante (Giovanni Paglioli) che inizia con la storia di quando le stelle e l’astronomia lo hanno colpito nel profondo dell’anima ed è diventato astrofilo , e la dedizione a questa scienza lo hanno portato,assieme alla propensione nel riprendere e a trattare immagini, a scattare fotografie che mostrassero la vera bellezza del cosmo Il viaggio narrativo inizia dal Sole che ci da energia e luce e man mano passa dalla Luna ai pianeti del nostro sistema solare. Uscendo poi dal sistema solare di approda nello spazio interstellare della nostra galassia cogliendo ammassi stellari aperti , nebulose di gas e polveri dove si formano le nuove stelle, ammassi globulari che segnano il confine della Via lattea e introducono il viaggio verso altre galassie , fino alle più remote e visibili dai nostri strumenti, il tutto con piccoli e piacevoli intervalli musicali.

Tutto questo coronato dall’esposizione di stupende stampe fotografiche 40x50 che illustrano le migliori foto sviluppate ed elaborate da G.Paglioli.
Il professore Abele Onnembo ci ha esposto la sua breve presentazione ci ha lasciato la massima di Seneca :
“Se le stelle , anziché brillare continuamente sul nostro capo, non si potessero vedere che da un sol punto della Terra, gli uomini non cesserebbero del recarvisi per contemplare le meraviglie dei cieli”

Ma passiamo alla parte osservativa della serata: I 3 telescopi di AstroCampania posizionati attorno al palco si stagliavano verso il cielo erano , lo sm.cass. da 20cm f10 di Giuseppe De Falco in postazione ripresa con telecamera ultrasensibile Mintron , lo sm.cass. 25cm f10 del sottoscritto, dulcis in fundo il grande dobson da 40cm di Donato e Gianluca Ciracì !
Abbiamo puntato lo stupendo Saturno , gli ammassi stellari quali M3 , M5 , M13 , nebulose come M57 , le stelle doppie Eps Boo , Mizar, Eps Lirae e varie stelle come Arturo,Spica, Vega, Antares etc
Il pubblico molto variegato che c’era si è stupito del fascino di questi oggetti , fortunatamente abbastanza godibili poiché la maggior parte delle luci in piazza sono state spente e a parte qualche iniziale velatura non siamo stati più di tanto disturbati nell’osservare un bel cielo quasi estivo che mostrava una magn. limite “cittadina” intorno alla magn. 3,5

Il buon Peppe ci ha sopresi con le belle immagini che riusciva a inviare su schermo gigante con le proiezioni di Saturno , M13 e M57. I fratelli Ciracì sono stati disponibile e coinvolgenti con il loro Dobson da 16” che era assaltato dai curiosi della piazza, e col mio 10” cercavo di puntare quanti più oggetti possibilmente alle caratteristiche del cielo di Nola, il buon Massimo Corbisiero da buon presidente coordinava le varie operazioni sul campo aiutato dal nostro ottimo socio  Germano De Simone.
Insomma una serata ricca di momenti convolgenti sia per chi era dello staff sia per la gente , vi lascio con questa frase finale dello spettacolo “Non rinunciate di guardare verso l’alto …Non rinunciate ad immaginare ..”

        Antonio Catapano
     www.astrocampania.org
    Consigliere AstroCampania
http://www.astrocampania.org/sezioni/luna/
http://www.astrocampania.org/sezioni/corpiminori/comete/