home AC >>home galleria >> albums >> Noi di AstroCampania >> Manifestazioni >> Le Notti delle Stelle >> Agerola 05
<< PrecedenteProssima >>

balconedei1

balconedei2

capridaagerola


RELAZIONE notte delle stelle 12 agosto 2005

a Agerola -(Bomerano) presso "Il balcone degli dei"

 

Ieri sera a 670mt di quota ad Agerola si è svolta la serata "Notte delle stelle", in uno scenario veramente suggestivo tra monti e mare presso il parco verde attrezzato "Il balcone degli dei". Il cielo ha dato spettacolo..., era visibile una Via Lattea mozzafiato, nonostante un leggero disturbo di un paio di lampioni stradali a un centinaio di metri di distanza.

Fino alle 21 le nuvole hanno stazionato tra il mare e le montagne di Paipo, ma lentamente si sono dissolte svelando l'altra parte del panorama e le una decina di Perseidi puntuali, come era stato previsto per il primo picco di attività tra le 21 e le 22, si sono accese con delle belle scie discretamente luminose...

Intorno alle 21,45 io e Franco Coccia abbiamo relazionato la presentazione che ha interessato un pubblico di una settantina di persone.

Subito dopo siamo passati all'osservazione con i telescopi puntado la Luna e Giove che sono tramontati alle 22,15.A quel punto il cielo si è fatto veramente buio e la luce degli oggetti illustrati poco prima è stata "catturata" dai due telescopi (Meade 25cm e il Celestron 20cm di Lello Pisacane e del binocolo 10x50 su treppiede).

Nel frattempo c'era un'alternanza di persone che giungevano al parco e che osservando chiedevano informazioni ad Emilia Malinconico e Giuseppe Santaniello che hanno fatto un po' di propaganda al nostro sito e alla nostra associazione.

Dalle 23 in poi si è verificato il secondo picco di attività delle Perseidi con meteore più luminose; molte persone nel corso dell'intera serata ne hanno contate svariate decine, alcuni si sono accomodati sulle sdraio e tutti hanno avuto modo di sedere comodamente nell'enorme prato verde del versante montuoso che domina la gola del torrente di Praia.

Il consigliere comunale Luca Mascolo, promotore della serata, da appassionato ci ha accompagnato per tutta la serata partecipando e emozionandosi con noi al grido di "eccola l'ho vista...".

Insomma la serata è andata benissimo considerando l'interesse, sia per la relazione che per la parte osservativa, mostrato da più di un centinaio di persone affluite che si sono emozionate nell'orientarsi con le stelle e riconoscere stelle e costellazioni mentre sfrecciavano le meteore.

Antonio Catapano & Emilia Malinconico